Il 2018 riparte con l’undicesima edizione di Strade

**SCARICA IL PROGRAMMA IN PDF**

Il "teatro che fa bene" alle persone, alla cultura e al territorio nel quale si genera e si manifesta. Inizia con questo spirito l'undicesima edizione della rassegna di teatro Strade, ideata e curata da Arti e Spettacolo al Nobelperlapace di San Demetrio ne' Vestini (L'Aquila). L'esordio della rassegna è per domenica 21 gennaio, alle ore 18, con Sciarpe colorate, uno spettacolo ispirato al film Speriamo che sia femmina di Mario Monicelli, e prodotto dalla neonata compagnia “Il teatro che fa bene” [leggi qui].

Dopo l'esordio, che vede protagonista il lavoro culturale sul territorio, ci saranno altri quattro appuntamenti in altrettante domeniche, che vedranno salire sul palco del Nobelperlapace compagnie, attori e attrici di diverse regioni d'Italia. Il 4 febbraio sarà la volta de Lo stronzo, una produzione del Teatro delle Temperie di Bologna, di e con Andrea Lupo. La compagnia Nico Onorato sarà protagonista il 18 febbraio con Il baciamano. Due settimane più tardi, il 4 marzo, sarà la volta di Sogliole a Piacere (Giacopini / Tomasulo), mentre il sipario di Strade 2018 calerà il 18 marzo con Vedrai, vedrai, prodotto dal Teatro dei due mondi.

Gli spettacoli del 18 febbraio e del 4 marzo sono inseriti in “Mind the Gap”, il progetto della Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi di Milano che vuole creare una rete teatrale tra il mondo della produzione e il mondo della distribuzione mettendo in relazione soggetti di programmazione e i teatri con progetti la cui autorialità sia in capo di un diplomato della Scuola stessa.

Come sempre, insomma, il cartellone proposto da Arti e Spettacolo porta a L'Aquila spettacoli di compagnie tra le più interessanti del panorama emergente italiano, per un'offerta culturale di qualità.

E' possibile acquistare i biglietti in prevendita (ingresso 10 €) anche a L'Aquila, presso la libreria Polarville, in via Castello. Per info 3486003614 o info@artiespettacolo.org.