Strade 2018: in scena “Il Baciamano”, con un omaggio ai vini campani

Terzo spettacolo per la rassegna di teatro Strade 2018, che al Nobelperlapace sta riscuotendo un ottimo successo di pubblico.

In scena domenica 18 febbraio (ore 18) "Il Baciamano", di Manlio Santanelli, una produzione Nico Onorato con Arti e Spettacolo L'Aquila.

"Il Baciamano" è la storia di Janara, una lazzara che durante la rivoluzione partenopea del 1799 ha un arduo compito: deve cucinare un giacobino prima che suo marito rientri e la vessi con le sue violenze. ma la pietanza umana, il giacobino, è un vero gentiluomo che è capace di condurla in zone dell’animo umano che la povera Janara non aveva mai avuto la gioia di frequentare. Il testo è dell'autore napoletano Manlio Santanelli, che quest'anno ha ricevuto dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali il premio "Poesia alla carriera".

Per omaggiare il territorio napoletano, dopo lo spettacolo ci sarà una degustazione di vini campani con un sommelier della Fondazione Italiana Sommelier Abruzzo Centrale.

"Il Baciamano" è uno dei due spettacoli nel cartellone di Strade 2018 facenti parte del progetto Mind the Gap, ideato dalla Civica Scuola di Teatro "Paolo Grassi" di Milano, e destinato ad ad ex-allievi della scuola nell’ambito delle attività post-diploma, sviluppato in partenariato con organismi di produzione e promozione di spettacolo.

Obiettivo del progetto è creare una rete collaborando con soggetti già attivi sul territorio nazionale, come Arti e Spettacolo nel comprensorio aquilano, per la promozione del lavoro dei giovani talenti.

Una ventina i soggetti aderenti in Italia, tra i i quali l'Amat (l'associazione marchigiana attività teatrali), la Fondazione Piemonte dal Vivo, Sardegna Teatro e, appunto, Arti e Spettacolo.

Come sempre anche i biglietti in prevendita per lo spettacolo di domenica 18 febbraio sono disponibili presso la libreria Polarville L'Aquila, in via Castello. Ingresso 10 €. Info 348 6003614 / info@artiespettacolo.org.