Il 13 gennaio al via Strade 2019

Il 13 gennaio prenderà il via la dodicesima edizione di Strade, la rassegna di teatro che porta al Nobelperlapace di San Demetrio ne' Vestini le realtà emergenti più interessanti del teatro contemporaneo italiano.

Anche per Strade 2019 sono cinque gli spettacoli che andranno in scena per due mesi, in un cartellone ideato e realizzato da Arti e Spettacolo, in collaborazione con Teatrinrete e Rete Cultura Abruzzo, e promosso dalla Civica Scuola di Teatro "Paolo Grassi" di Milano e dal progetto Mind the Gap.

L'avvio di Strade è di quelli importanti. Al Nobelperlapace arriverà uno dei grandi del teatro mondiale, vecchio amico di Arti e Spettacolo: César Brie, con il suo Vecchio principe (prevendite già attive presso la libreria Polarville, in via Castello all'Aquila). Il 3 febbraio sarà la volta di Mia madre è un fiume, di Donatella Di Pietrantonio (premio Campiello 2017 con L'Arminuta), mentre gli altri spettacoli sono in programma il 24 febbraio (Sulla morte senza esagerare), il 3 marzo (I will survive) e il 10 marzo (Desaparecidos#43).

Scopri Strade2019 sul sito web ufficiale di Arti e Spettacolo e sulle piattaforme social Facebook, Instagram e Twitter.