Concluso il secondo anno di Action: i risultati dei corsi professionalizzanti di Arti e Spettacolo

Lo scorso 24 novembre il Munda dell'Aquila ospitato l'incontro conclusivo del progetto "Action: corsi di perfezionamento e specializzazione nelle arti e mestieri del cinema", realizzato da Arti e Spettacolo L'Aquila con il sostegno del bando "SIAE - Sillumina | Copia privata per i giovani". Action è un percorso performativo sui mestieri del cinema e della video arte, già alla sua seconda edizione, rivolto ai giovani del territorio (da 18 a 35 anni) la cui partecipazione è stata a carattere totalmente gratuito.

Il progetto, diretto da Giancarlo Gentilucci, risponde al bisogno formare figure specialistiche nei mestieri del cinema e del video. Ha visto attività laboratoriali volte ad avviare alla professione giovani abruzzesi che possano diventare punto di riferimento per le produzioni che scelgono l’Abruzzo come location dei loro film.

I corsi, che si sono tenuti da maggio al settembre, vertevano sostanzialmente su 3 moduli formativi: I reparti (sceneggiatura, story board, operatore macchina da presa,  direzione della fotografia, regia, sound design, montaggio), il videomapping tridimensionale e la recitazione cinematografica.

Hanno tenuto i corsi dieci insegnanti tutti professionisti del settore, per lo più provenienti da fuori città, che si sono alternati per fornire ai partecipanti una formazione qualificata sulle diverse materie: recitazione cinematografica (Pierluigi Di Lallo e Lucilla Miarelli), sceneggiatura (Mauro Casiraghi), story board (Giuseppe Tandoi), operatore di ripresa e montaggio (Enzo Francesco Testa), sound design (Claudio Spinelli), regia (Giancarlo Gentilucci e Domenico Onorato), direzione della fotografia (Claudio Zamarion) e videomapping (Luca Pulvirenti).

Nell'incontro conclusivo sono stati dunque presentati i risultati del lavoro formativo: il video del corso di recitazione, il video di documentazione degli incontri formativi, il progetto di videomapping, il backstage del lavoro sul set per la realizzazione del cortometraggio, il cortometraggio “Ti ricordi” (progetto e regia di Giancarlo Gentilucci con testo di Roberto Capezzali) dedicato a un grande scenografo aquilano, Francesco Angelo Ciarletta.

Erano presenti all’incontro gli studenti, i docenti e diversi ospiti interessati, dell'ambito abruzzese del cinema e della cultura.

“Sono stato felice dei risultati ottenuti nei vari corsi – afferma il direttore artistico di Arti e Spettacolo, Giancarlo Gentilucci – nell'evento conclusivo abbiamo presentato il corto, che ho voluto dedicare a Francesco Angelo Ciarletta. Mi è sembrato doveroso sottolineare che, dopo la mostra del 2004 sui fratelli Ciarletta, la città avrebbe potuto ricordarli in qualche modo, magari intitolandogli una strada”.

“Oltre che onorato della scelta del mio nome quale docente dei corsi, il piacere di operare a fianco di Giancarlo Gentilucci, Tiziana Irti e altri colleghi, Action ha riempito l'ambito delle mie emozioni – sottolinea il docente di recitazione cinematografica, Pierluigi Di Lallo – una soddisfazione potermi annoverare tra i protagonisti di questa mirabile iniziativa che, spero, prosegua e porti reali positività nel campo dell'arte cinematografica”.