Associazione Culturale Arti e Spettacolo | Spazio Nobelperlapace, San Demetrio ne’ Vestini (AQ) | Tel. +39 348 6003614 | info@artiespettacolo.org

MORITURI

Vai a Residenze
Condividi

Il film MORITURI di Daniele SEGRE, che ha registrato un lusinghiero riscontro di pubblico e critica al 33° Torino Film Festival e che è stato prodotto dalla società I Cammelli, debutta nella sua versione teatrale SABATO 2 APRILE, alle ore 21.00, al Teatro Nobelperlapace di San Demetrio – L’Aquila.

Interpretato magistralmente dalle attrici Tiziana CATALANO, Donatella BARTOLI e Luigina DAGOSTINO, anche protagoniste del film, MORITURI è una tragicommedia noir, ironica e surreale sulle inquietudini e i desideri delle donne. La pièce intreccia, inaffti, le vite di tre donne di mezza età Nora “la zitella”, Aurora “la divorziata” e Olimpia “la vedova”, sullo sfondo della sezione loculi di un cimitero. Nora, Aurora e Olimpia mettono in scena una storia ironica e surreale delle loro personali inquietudini e dei loro morbosi desideri. In un tempo carico di domande, ma senza risposte, i defunti ascoltano, in silenzio. Il racconto si sviluppa in due atti, il giorno e la notte, il mondo dei vivi e quello dei morti. Lo spettacolo, a tratti comico, è un’emblematica messa in scena della solitudine umana. La scritta luminosa “Riposate in pace” coinvolge le tre protagoniste in una notte fuori dal comune, ricca di colpi di scena e di drammatiche risposte.

MORITURI rappresenta la seconda prova teatrale del cinema di Daniele Segre che già nel 2002, con il film Vecchie, nella versione teatrale “Vecchie, vacanze al mare” interpretato da Barbara Valmorin e Maria Grazia Grassini, ha iniziato un percorso di contaminazione tra cinema e teatro.

Lo spettacolo è prodotto dal Teatro Nobelperlapace con adattamento teatrale a cura di Daniele Segre.


Locandina

Regia, soggetto, sceneggiatura: Daniele Segre
Cast: Tiziana Catalano, Donatella Bartoli, Luigina Dagostino
Collaborazione alla regia: Antonio Manca
Costruzioni sceniche: Oreste Tegano
Fotografia: Luca Bigazzi
Scenografia: Elena Bosio
Suono in presa diretta: Edgar Iacolenna
Operatori alla macchina: Emanuele Segre, Simone di Pietro
Elettricisti: Alessandro Saulini, Lello Roppolo
Post produzione: Matteo Passerini, Emanuele Segre
Improvvisazioni all’arpa: Gabriella Bosio
Ufficio Stampa: Giulia Galato

Distribuzione: I Cammelli S.a.s.
Con il sostegno di: Film Commission Torino Piemonte