Associazione Culturale Arti e Spettacolo | Spazio Nobelperlapace, San Demetrio ne’ Vestini (AQ) | Tel. +39 348 6003614 | info@artiespettacolo.org

Tedacà – 2018

Arti e Spettacolo > Residenze > Tedacà – 2018
Condividi

Sotto lo sguardo delle mosche

Prima tappa dei lavori preparatori per la mise en espace del testo “Sotto lo sguardo delle mosche” dell’autore Michel Marc Bouchard.

Oltre ad un lavoro sul testo e all’adattamento di senso e suono dalla traduzione dal francese all’italiano, si ricostruisce la composizione drammaturgica prevedendo l’adattamento a 6 personaggi e alla creazione di una figura “sopra le parti”, personaggio filo conduttore, narratore e in qualche modo rappresentante del “Destino”, coerente con il progetto di regia della mise en espace.
Tutta la fase di adattamento è stata concordata con l’autore dell’opera.

Il testo racconta fra ironia e atroce verità la storia di una famiglia borghese che vive fra rappresentazione e ostentazione, fra decadenza e indicibili segreti, specchio di una società deformata e ossessionata per l’apparente perfezione.

Mai rappresentato in Europa, il testo è stato scritto dal famoso drammaturgo del Quebec tra i più noti autori della scena contemporanea, autore de Il sentiero dei passi Pericolosi, Le muse orfane e Tom à la farme, di cui ha curato anche la sceneggiatura cinematografica diretta da Xavier Dolan.


Locandina

dal testo Sotto lo sguardo delle Mosche di Michel Marc Bouchard

Associazione Tedacà

regia Simone Schinocca
traduttrice dell’opera e interprete Valentina Aicardi
assistente alla regia Claudia Cotza
residenza Spazio Nobelperlapace – Arti e Spettacolo